Vypracovala: Mgr. Veronika Cvinčeková


 

  1. Prečítaj text a odpovedz na otázky nasledujúce po ňom.

 

Domeniche a piedi (Nedele na pešo?!)

 

 

Adesso mi dovete spiegare perchè proprio domani (blocco del traffico sui comuni di quasi tutto il centro-nord), proprio di domenica, proprio quando la gente non lavora, dovrebbe rinunciare ad usare la macchina per spostarsi, magari per andare a godersi l´unico giorno di riposo all´aria aperta in campagna.

All´inizio non ero contrario alle „domeniche a piedi“, pensavo che servissero almeno a sensibilizzare la gente al problema, ma dopo due anni non ci credo più, mi sembra un´ iniziativa assurda e inutile. Spiegatemi perchè dovremmo essere così imbecili da pensare che rinunciare alla macchina per un giorno serva a cambiare qualcosa, se non a farci arrivare al lunedì con le palle ancora più girate.

No, mi dispiace, io no ci sto: se ci facessero politiche serie per i trasporti, le ferrovie, i riscaldamenti, allora anche la richiesta di lasciare la macchina avrebbe un minimo di credibilità a la gente sarebbe disposta a collaborare, ma così ...

Cominciamo proprio dai trasporti: se si migliorasse il servizio dei treni, se si potenziassero i mezzi pubblici in città, allora sì che la macchina sarebbe meno pratica e conveniente. E che dire delle nostre autostrade intasate dai TIR? Se ci fossero provvedimenti seri per far passare il trasporto merci sempre più su ferro invece che su gomma, la qualità dell´aria sarebbe certo migliore, e la sicurezza anche.

E il riscaldamento privato? Con degli incentivi per rinnovare gli impianti forse più persone sarebbero spinte a sostituire quelli obsoleti, adesso non sono certo in molti a poterselo permettere!

Ecco, fatemi vedere che si stanno facendo passi seri in queste direzioni e che non è solo aria fritta. Io fino ad allora la macchina la uso quanto mi pare.

  • palle girate = arabbiato

 

a) Perchè l´autore della lettera pensa che le domeniche a piedi siano inutili?

b) Che cosa si dovrebbe fare, secondo l´autore, per migliorare il problema dell´inquinamento?


 

  1. Prečítaj si text znova a vypíš si slová v konjuktíve. Pripomeň si, kedy sa používa konjuktív imperfektum (congiuntivo imperfetto) a doplň.


Il congiuntivo imperfetto si usa quando nella frase principale ci sono verbi e espressioni di opinione al tempo ................ e per esprimere .................... .


 

  1. Pokús sa do prázdnych políčok vystavať časovanie konjuktíva imperfekta:


 


 

 
miglior-are
prend-ere
serv-ire
io
miglior-ass-i


tu


serv-iss-i
lui/lei/Lei

prend-ess-e

noi
miglior-ass-imo


voi

prend-est-e

loro


serv-iss-ero
 

essere

io


tu

fossi

lui/lei/Lei


noi


voi

Foste

loro



 

Pozor na nepravidelné formy fare, dire, dare, stare!


 

  1. Prečítaj si príklad a uvažuj. Doplň poučku.

 

Se si potenziassero i mezzi pubblici, macchina sarebbe meno conveniente.

(condizione)                                (conseguenza)

 

Per esprimere una ipotesi possibile (ma difficile da realizzare) si usa

SE + __________________________ + __________________________



  1. Ľubovoľne doplň hypotézy.

 

a) Se avessimo più senso civico, le nostre strade sarebbero più pulite.

b) Se ................., più persone userebbero la bicicletta.

c) Se ................., potrei partire per un lungo viaggio.

d) Se ................., avremmo più tempo libero.

e) Se ................., i bambini avrebbero più spazi per giocare all´aperto.

f) Se ................., saremmo tutti più felici.

g) Se ................., le città sarebbero più sicure.


 

 

Použitá literatúra:

C. Ghezzi, M. Piantoni, R. Bozzone Costa: Contatto, 2B Corso di italiano per stranieri. Loescher Editore, 2009.